FAQ

Perchè rivolgersi a 2 Emme Consulting?

Nelle medio/grandi aziende tutte le attività e le funzioni aziendali sono generalmente presidiate da manager o da quadri aziendali con competenze specifiche; nella piccola impresa ciò non è quasi mai possibile e spesso è tutto sulle spalle dell’imprenditore;

seppure in dimensione diversa i problemi sono però gli stessi:

  • amministrazione e finanza
  • gestione del personale e organizzazione aziendale
  • commerciale e marketing
  • ecc. ecc.

per una piccola impresa l’assunzione di un quadro o di un dirigente aziendale avrebbe un costo proibitivo con il rischio di non fare la scelta giusta.

Rivolgersi a 2 Emme Consulting significa quindi poter accedere a tutte quelle competenze e specializzazioni necessarie all’azienda in modo flessibile, variabile e a costi decisamente contenuti con la possibilità di rescindere il rapporto di collaborazione in qualsiasi momento.

Come può una sola società avere tutte le competenze indicate? Non c'è il rischio che sia costituita da tuttologi senza reali competenze e specializzazioni?

È un rischio solo apparente. Nella realtà nella società partecipano diversi professionisti con diverse specializzazioni che entrano in gioco quando necessario per la parte di loro competenza.

Con l'azienda in crisi ha senso rivolgersi a 2 Emme Consulting? Non si rischia di buttare soldi inutilmente?

La crisi d’azienda può avere cause diverse che vanno dagli aspetti finanziari a quelli dell’assenza di ordinativi o di commesse, a quelli di natura organizzativa e gestionale, oppure all’insieme delle diverse cause; il supporto di 2 Emme Consulting può essere determinante per l’individuazione delle soluzioni più adatte da adottare per l’uscita dalla crisi. A meno di una situazione totalmente compromessa, le nuove norme in materia di ristrutturazione del debito e di crisi d’azienda unite all’esperienza maturata dai professionisti di 2 Emme Consulting, possono consentire di individuare le giuste soluzioni per l’uscita dalla crisi anche quando ciò potrebbe apparire impossibile.

Qual è l'organizzazione di 2 Emme Consulting e come approcia al nuovo cliente?

L’approccio è pratico ed essenziale. Senza alcun impegno si effettua un primo incontro conoscitivo nel corso del quale si affrontano le problematiche o le tematiche dell’impresa che potrebbero essere oggetto dell’attività di consulenza. Nei giorni successivi 2 Emme Consulting sottopone una prima ipotesi di lavoro con i relativi costi.

L’organizzazione dell’attività è tagliata a misura del cliente ed è svolta da uno o più professionisti a seconda della specializzazione richiesta. In ogni caso il cliente ha sempre un unico referente (capo progetto) con il quale interfacciarsi in qualsiasi momento.

2 Emme Consulting svolge anche consulenze "spot"?

Oltre alla consulenza tradizionale, nell’ambito delle attività svolte, 2 Emme Consulting fornisce consulenza specialistica  finalizzata alla realizzazione di progetti specifici che, una volta implementati,  vengono poi lasciati alla gestione del cliente. Per esempio:

  • realizzazione di metodologia di controllo di gestione e relativi strumenti di raccolta dati e di reportistica periodica
  • ristrutturazione del debito
  • strumenti per la pianificazione finanziaria
  • introduzione e implementazione del sistema di qualità aziendale
  • riorganizzazione aziendale
  • riorganizzazione della gestione degli acquisti
  • progetti di innovazione tecnologica
  • reperimento di risorse finanziarie
  • …… ecc. ecc.

Che tipo di contratto si sottoscrive? Quali sono i vincoli contrattuali?

Non vi sono vincoli di alcun tipo; il contratto sottoscritto è un normale contratto di consulenza della durata ritenuta più idonea dal cliente e con la possibilità di revoca con 30 giorni di preavviso.

Qual'è la forma contrattuale tipicamente utilizzata?

Non c’è una formula predefinita. Facciamo alcuni esempi:

  • Nel caso di una consulenza manageriale a “tutto tondo”, ad esempio, si può prevedere un importo forfettario mensile con presenza periodiche predefinite presso l’azienda nel corso delle quali affrontare i problemi che di volta in volta si ritengono prioritari o urgenti

Nel caso di una consulenza manageriale specifica, si identificano i termini del progetto, la durata, il costo e le modalità per lo sviluppo del progetto.

Quanto costa?

Il costo è commisurato all’impegno richiesto dal cliente e le formule possono essere diverse a seconda  che si tratti di una consulenza su un tema o un progetto specifico oppure di una consulenza continuativa per un periodo predeterminato; possono essere identificate formule a giornata, a progetto o a forfait sempre a misura del cliente.

società di consulenza milano